parasite trama cast trailer film Oscar

E’ “Parasite” la pellicola che ha vinto l’Oscar come miglior film quest’anno. Thriller atipico, distribuito nelle sale cinematografiche a partire dal 7 novembre 2019, è diretto dal regista sudcoreano Bong Joon Ho. Vi sveliamo il cast, la trama e qualche piccola curiosità su questo film.

Parasite: trama. Di che parla

Parasite è ambientato ai giorni nostri in Corea del Sud e inizia presentando i quattro membri della famiglia Kim: padre, madre, figlio e figlia. I genitori sono disoccupati e nemmeno i figli, in età da università, studiano o lavorano. Vivono tutti e quattro in un umido seminterrato di un quartiere povero. L’unico elemento che li mette in comunicazione con il mondo esterno è una finestra che affaccia sul bordo della strada.

inlineadv

L’innesco per la trama del film arriva quando il figlio trova lavoro come insegnante d’inglese presso una ricca famiglia, che vive in una villa moderna in un quartiere per bene su una specie di collina, con un ampio giardino. In questa villa vivono i Park, anche loro in quattro, con la loro domestica. Il signore e la signora Park sono ingenui e il ragazzo riesce a far sì che anche gli altri suoi familiari finiscano a lavorare per loro, prendendo il posto di altri dipendenti della famiglia. I Park partono per il campeggio e i Kim si trovano quindi liberi di fare quel che pare loro a casa dei Park. Sembrano aver raggiunto il loro obiettivo, ma poi succedono una serie di imprevisti.

Curiosità, cast e trailer

Per la storia raccontata in Parasite, il regista ha attinto dalla sua vita reale. C’è dunque una componente autobiografica nella pellicola. Lui stesso, infatti, come uno dei personaggi, ha lavorato come tutor presso una famiglia benestante. Ha confessato che, stare in casa con loro, gli ha permesso di spiarli e di diventare, col tempo, uno di famiglia e non più un estraneo.

A colpire di Parasite sono proprio gli ambienti. Infatti per ricostruire l’abitazione fatiscente della famiglia Kim, la produzione si è avvalsa di oggetti che ha prelevato in case in procinto di essere demolite o in case abbandonate, in modo da dargli il perfetto aspetto da discarica.  La casa dei Park, invece, è stata realizzata dal progettista, secondo le indicazioni di regista e sceneggiatore, affinché gli spazi permettessero ai personaggi di spiarsi l’un l’altro.  In Parasite, sentiamo la canzone In ginocchio da te di Gianni Morandi. La HBO è in trattative per realizzare una miniserie in lingua inglese, ispirata al film che abbiamo visto vincere alla notte degli Oscar 2020.

Tra gli interpreti del film Parasite vi sono: Song Kang-ho nel ruolo di Kim Ki-taek, Lee Sun-kyun nella parte del sig. Park, Cho Yeo-jeong nel ruolo di Choi Yeon-kyo, Choi Woo-shik nelle vesti di di Kim Ki-woo, Park So-dam nel ruolo di Kim Ki-jung, Lee Jung-eun nel ruolo di Gook Moon-gwang, Park Myeong-hoonnel nei panni di Geun-se, ed infine Chang Hyae- jin nella parte di Kim Chung-sook. Per conoscere meglio i personaggi e la vicenda che si svolge in Parasite possiamo dare uno sguardo al trailer ufficiale del film in italiano.

related