Incidente mortale nella notte sulla variante, Salvatore e Giuseppe morti nello schianto

Incidente mortale nella notte sulla variante, Salvatore e Giuseppe morti nello schianto

Caserta. Tragico incidente nella notte, morti 2 giovanissimi. Salvatore Fusco e Giuseppe Mingione, di 19 e 24 anni, sono deceduti mentre stavano rientrando a casa dopo una serata tra amici. I due viaggiavano a bordo di una Nissan Micra e di una Golf di colore nero: l’impatto è stato molto violento e le due automobili sono andate completamente distrutte. Il dramma è avvenuto poco dopo l’una e 30 sulla variante Capua-Maddaloni, verso l’uscita San Prisco.

Le cause dell’incidente sono ancora al vaglio delle forze dell’ordine, l’impatto tra le auto è stato tremendo tanto da non lasciare scampo ai due giovanissimi. A dare l’allarme sono stati alcuni automobilisti in transito sulla Variante in territorio di San Prisco a dare l’allarme. In pochi minuti sono giunti sul posto i vigili del fuoco e le ambulanze. I soccorritori hanno provato ad estrarre i due automobilisti dalle rispettive automobili ma purtroppo non c’era più nulla da fare. Le ferite riportate nell’impatto violento tra le due vetture non gli hanno lasciato scampo.

Il tratto di strada è rimasto chiuso al traffico fino a notte inoltrata per permettere il lavoro delle forze dell’ordine. Un dolore immenso quando i familiari delle vittime hanno raggiunto la scena. Le salme sono state trasportate all’Istituto di Medicina Legale di Caserta in attesa delle disposizioni del magistrato.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.