Il Napoli batte la Juve, Insigne doma la signora

Il Napoli batte la Juve, Insigne doma la signora

Che goduria, che goduria pazzesca, sarà anche solo una vittoria che vale tre punti ma contro quelli là è sempre fantastica. Napoli Juve è sempre Napoli Juve, al di là dei fischi a Sarri e dopo gli striscioni la gara è la cosa più importante. Il Napoli gioca, la Juve spinge. Il Napoli è quadrato, la Juve aspetta. Gattuso ha scelto di coprirsi, Sarri mette l’artiglieria pesante. Ne viene fuori un primo tempo non bello ma con una grande intensità, il Napoli potrebbe anche trovare il gol con il lato destro meno presidiato dai bianconeri ma con un Callejon sempre svogliato. A centrocampo Demme tiene e Insigne e chiamato a dare una mano trasformando la linea mediana a 5 in più occasioni. La Juve prova a sfondare centralmente ma il Napoli tiene bene la linea bene e riparte anche. Primo passaggio su Mariani e gli assistenti: scarsi. Il cartellino a Demme è forzato e manca invece a Mautidi e e Alex Sandro. Strani anche i fuorigioco chiamati con ritardo ad Insigne e Milik.
Il secondo tempo è molto più bello. La Juve resta attendista, troppo anche e il Napoli lo capisce e ci prova. Insigne, Demme, Hysaj giocano bene. Manolas tiene la difesa e Zielnsky sembra in palla. Gli azzurri alzano il baricentro e quando Insigne inventa la giocata Zielinski si trova al posto giusto e insacca. Uno a zero e si riparte. La Juve sale e spinge, Sarri cambia qualcosa ma il Napoli raddoppia. Ancora Insigne ancora una giocata splendida con Callejon che trova il capitano che schiaccia a terra e supera ancora Szczesny. La Juve non molla e trova il gol con Ronaldo con Di Lorenzo Meret in ritardo. Il tempo fortunatamente è poco e il Napoli la vince. Una vittoria di sofferenza, di lotta, di azzima e di rammarico perché si poteva avere un Napoli lassù visto il potenziale di questa squadra al di là di multe, ammutinamenti e stupidaggini. Finale per Mariani e Rocchi. Prima li abbiamo definitivi scarsi, ora chiudiamo che sono in malafede. Manca un rigore e l’atteggiamento in campo è veramente terribile. Ma oggi il Napoli è stato più forte anche di questo…



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.