Mugnano, liceo Segrè: donazione di un defibrillatore in memoria di Emidio Gargiulo

Mugnano, liceo Segrè: donazione di un defibrillatore in memoria di Emidio Gargiulo

Mugnano. “Lo ricorderemo, lo ricorderò” è il titolo dell’iniziativa per ricordare un giovane del territorio. La farmacia Sacro Cuore e il suo staff diretto dai dottori Gaetano e Salvatore Crimaldi, in occasione dei suoi primi due anni di attività a Mugnano ringrazia tutti i cittadini per l’accoglienza ricevuta.

In questa occasione desiderano ricordare il giovane Emidio Gargiulo, il diciottenne recentemente scomparso, donando defibrillatore alla sede di Mugnano del Liceo Scientifico Segrè.

“In questo istituto Emidio ha iniziato e concluso il suo percorso di studente liceale, ottenendo il massimo dei voti nell’esame di maturità. Come farmacia, come persone e come professionisti saremo sempre accanto ai giovani e alle istituzioni scolastiche di Mugnano, per contribuirne a migliorare il loro percorso di Studio e di Vita – ha dichiarato Salvatore Crimaldi, che ha aggiunto – non vogliamo assolutamente che si ripetano tragedie simili. Ringraziamo la Preside, la professoressa Raffaelina Varriale per aver accolto la nostra iniziativa”.

Mercoledi 29 gennaio alle 10,30 nella sede scolastica del plesso di Mugnano avrà luogo la cerimonia di consegna del defibrillatore alla scuola.

COMUNICATO STAMPA



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.