Precipita nel vuoto durante l’addestramento, finanziere muore davanti agli occhi dei colleghi

Precipita nel vuoto durante l’addestramento, finanziere muore davanti agli occhi dei colleghi

Aosta. Dramma in montagna, finanziere precipita durante l’addestramento e muore davanti ai colleghi. Uno scialpinista soccorritore del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Entrèves (Courmayeur) è morto questa mattina in Valle d’Aosta precipitando sul Monte Rosso di Vertosan, a quota 2940 metri, mentre era impegnato in un addestramento con altri colleghi: è scivolato per circa 150 metri, finendo ai piedi di un salto di roccia.

L’incidente è avvenuto poco prima delle ore 13.00. Quando è arrivato sul posto l’elicottero del 118 con il personale del soccorso alpino della Valle d’Aosta per lui non c’era nulla da fare: il medico di servizio in elisoccorso non ha potuto fare altro che constatare il decesso. La salma è stata portata all’obitorio di Aosta. Illesi i cinque colleghi che erano con lui. L’identità dell’uomo non è stata ancora resa nota.

 



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.