finanziere morto

Aosta. Dramma in montagna, finanziere precipita durante l’addestramento e muore davanti ai colleghi. Uno scialpinista soccorritore del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Entrèves (Courmayeur) è morto questa mattina in Valle d’Aosta precipitando sul Monte Rosso di Vertosan, a quota 2940 metri, mentre era impegnato in un addestramento con altri colleghi: è scivolato per circa 150 metri, finendo ai piedi di un salto di roccia.

L’incidente è avvenuto poco prima delle ore 13.00. Quando è arrivato sul posto l’elicottero del 118 con il personale del soccorso alpino della Valle d’Aosta per lui non c’era nulla da fare: il medico di servizio in elisoccorso non ha potuto fare altro che constatare il decesso. La salma è stata portata all’obitorio di Aosta. Illesi i cinque colleghi che erano con lui. L’identità dell’uomo non è stata ancora resa nota.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it