Giugliano, Valentina in ospedale: febbre alta e macchie sul corpo. La famiglia: “Aiutateci”

Giugliano, Valentina in ospedale: febbre alta e macchie sul corpo. La famiglia: “Aiutateci”

E’ ricoverata in ospedale Valentina Tramonto, la giovane giuglianese di 19 anni affetta da un tumore al cervello. La ragazza non versa in buone condizioni, nonostante la mobilitazione della città per salvarla e la raccolta fondi.

Valentina Tramonto: aggiornamento sulle sue condizioni

Ad aggiornarci è la famiglia sulla pagina Facebook “Uniamoci per Valentina“. “Valentina è di nuovo in ospedale. Febbre alta, macchie estese ovunque e gonfia. Le piastrine e globuli bianchi si sono abbassati. E intanto non smettiamo mai di pregare, che il nemico vuole solo spaventarci, ma sappiamo che andrà tutto bene perché Dio è fedele alle Sue promesse!”, scrive la sorella Elena.

La ragazza poi aggiunge: “Abbiamo sospeso alcuni farmaci che probabilmente gli hanno portato allergia. Per ora attendiamo le analisi del sangue che ci forniscono se tutto questo è un’infezione virale. È molto delicata e dobbiamo stare attenti. Grazie per il pensiero nei suoi confronti. Preghiamo, preghiamo, preghiamo”.

La raccolta fondi

Per Valentina servono 100mila euro, soldi necessari per il ricovero e l’intervento in una clinica specializzata in neoplasie al cervello in Germania. Purtroppo, al momento, la raccolta fondi è ferma a circa 10mila euro, un decimo della somma necessaria alle sue cure. Il suo incubo è iniziato a fine novembre, quando ha scoperto, dopo una serie di mal di testa accompagnati da vomito e nausea, di aver un tumore al cervello, precisamente un glioblastoma multiforme.

La donazione può essere effettuata tramite bonifico bancario, intestato a mio marito:

  • GIANLUIGI MASTROIANNI
    IBAN: IT25G0103088600000001255724
  • BANCA: MONTE DEI PASCHI DI SIENA
  • CAUSALE: RACCOLTA FONDI PER VALENTINA


DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.