Terrore alla stazione Termini, mamma e papà perdono figlia di 4 anni

Terrore alla stazione Termini, mamma e papà perdono figlia di 4 anni

Roma. Una bambina di 4 anni si è persa alla stazione di Roma Termini, ma, grazie all’intervento degli agenti della polizia ferroviaria, in poco tempo ha ritrovato i suoi genitori. Nella mattina una 20enne si è rivolta ai poliziotti spiegando di aver trovato e accudito la bimba di 4 anni che vagava sola per la stazione.

Bimba si perde alla stazione Termini

Gli agenti hanno accolto la piccola che ha riferito i nomi dei genitori. Mamma e papà sono stati trovati poco dopo dai poliziotti mentre si aggiravano per lo scalo alla ricerca della figlia. Pochi minuti di panico, che si sono poi tramutati in gioia quando i genitori, molto agitati, hanno riabbracciato la bimba. Pochi minuti di panico, che si sono poi tramutati in gioia per la positiva conclusione della vicenda.

Sempre nella stessa giornata, i poliziotti della Squadra Amministrativa della Polizia Ferroviaria di Roma Termini, hanno denunciato un 47enne macedone. L’uomo assisteva ignari viaggiatori all’acquisto dei biglietti ferroviari dalle biglietterie automatiche, in cambio di un compenso per la prestazione fornita.

 



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.