Giugliano, furto al Salus: si finge marito di una paziente e ruba soldi e telefonini

Giugliano, furto al Salus: si finge marito di una paziente e ruba soldi e telefonini

Furto al centro medico Salus ieri pomeriggio a Giugliano, in via Mario Pirozzi. Un uomo nel pomeriggio di ieri si è introfulato all’interno della struttura fingendosi marito di una paziente. Poi ha girato nei corridoi rubando soldi e portafogli.

Giugliano, furto al centro Salus

Il malvivente si è introdotto nel centro medico. Ha fatto un giro al primo piano, dove lavora un dentista; poi è salito al secondo piano e si è fermato in sala d’attesa fingendosi il marito di una paziente. Successivamente ha girato per le stanze e i corridoi. Indisturbato e con fare veloce, si è impossessato di due portafogli sottratti dalle borse di due ragazze e di un telefono cellulare.

Le telecamere

Dopo aver messo a segno il colpo, è scappato lasciando la struttura. A immortalare le sue mosse, però, sono state le telecamere dell’edificio. I titolari del centro Salus hanno immediatamente sporto denuncia alle forze dell’ordine, che hanno acquisito le immagini di videosorveglianza.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.