Cagliari, auto contro pulmino: Enrico muore a 38 anni, feriti altri due giovani

Cagliari, auto contro pulmino: Enrico muore a 38 anni, feriti altri due giovani

Selargius. Non ce l’ha fatta Enrico Spiga, il 38enne rimasto gravemente ferito in un incidene stradale sulla statale 387 in territorio di Monserrato, in provincia di Cagliari. Trasferito d’urgenza all’ospedale Brotzu, dopo circa 24 ore ne è stato dichiarato il decesso, nel reperato di rianimazione dove era stato ricoverato.ù

Incidente a Selargius, auto contro pulmini: morto Enrico Spiga

Stando ad una prima ricostruzione, Enrico si trovava a bordo di una Opel Corsa con il fratello quando si è verificato l’impatto frontale con un pulmino. Ancora da accertare le cause dello scontro.

Lo scontro è stato talmente violento che la vettura è rimasta completamente accartocciata e l’uomo è volato sul ciglio della strada, sbalzato fuori dall’abitacolo e battendo la testa sull’asfalto.

Ci sono due feriti

Nello scontro sono rimasti feriti in maniera lieve anche il fratello di Enrico, Alessandro, 37 anni, e un altro giovane di 29 anni, Mattia Vidal, cagliaritano alla guida del pulmino. Sul posto è accorsa anche la polizia stradale, che sta conducendo tutti i rilievi del caso per ricostruire la dinamica di quanto successo.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.