Messina, le mani dei clan sui Fondi UE: 94 arresti. Tutti i nomi

Messina, le mani dei clan sui Fondi UE: 94 arresti. Tutti i nomi

Novantaquattro arresti oggi 15 gennaio a Messina (nomi in basso). In manette anche il sindaco di Tortorici, Emanuele Galati Sardo. I carabinieri del Ros e la Guardia di Finanza hanno arrestato 94 persone nel corso del più imponente blitz mai messo a segno contro i clan mafiosi messinesi dei Nebrodi. Oltre 600 i militari coinvolti nell’operazione che è stata coordinata dalla Dda di Messina, guidata dal procuratore Maurizio de Lucia. L’inchiesta ha portato anche al sequestro di 150 imprese. Decapitati i clan mafiosi dei Batanesi e dei Bontempo Scavo.

Messina, 94 arresti. I nomi

Gli indagati sono in tutto 194. Delle 94 misure emesse 48 sono provvedimenti di custodia cautelare in carcere, le altre di arresti domiciliari. In cella sono finiti i vertici delle famiglie mafiose dei Batanesi e dei Bontempo Scavo, gregari, estortori e “colonnelli” dei due clan storici dei Nebrodi. Le accuse sono, a vario titolo, di associazione mafiosa, truffa aggravata, intestazione fittizia di beni, estorsione, traffico di droga. L’indagine coinvolge anche imprenditori e professionisti insospettabili come un notaio accusato di concorso esterno in associazione mafiosa.

Il gip di Messina che ha emesso l’ordinanza, Sergio Mastroeni, ha analizzato oltre 30mila pagine di atti giudiziari. L’indagine è stata condotta dai carabinieri del Ros, del comando provinciale di Messina e del Comando Tutela Agroalimentare e dai Finanzieri del Comando provinciale di Messina.

Le mani della mafia sui fondi Ue

Puntano sui soldi dell’UE i clan messinesi che avrebbero intascato indebitamente fondi europei per oltre 5,5 milioni di euro, mettendo a segno centinaia di truffe all’Agenzia per le erogazioni in agricoltura (AGEA), l’ente che eroga i finanziamenti stanziati dall’UE ai produttori agricoli. C’è anche un notaio tra le 94 persone arrestate all’alba di oggi: è accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. Secondo l’accusa avrebbe compilato falsi atti per far risultare acquisiti per usucapione una serie di terreni per poi chiedere i contributi UE. Tra i 46 soggetti finiti ai domiciliari ci sono anche una decina di dipendenti dei Centri di assistenza agricola.

Custodia cautelare in carcere:

  1. Agostino Ninone Pasqualino, nato l’01.04.1972 a naso (me).
  2. Barbagiovanni Calogero, nato il 21.04.1993 a catania pregiudicato.
  3. Barbagiovanni Carmelo, nato il 21.01.1971 a tortorici (me), in atto detenuto per altra causa presso casa circondariale di cuneo.
  4. Bontempo Gino, nato il 10.06.1958 a tortorici (me).
  5. Bontempo Giuseppe, nato il 30.03.1964 a tortorici (me).
  6. Bontempo Salvatore, nato il 10.05.1978 a biancavilla (ct).
  7. Bontempo Sebastiano, nato il 01.06.1969 a tortorici (me), inteso “u uappo”.
  8. Bontempo Sebastiano, nato il 15.01.1972 a tortorici (me), inteso “u biondino.
  9. Bontempo Scavo Sebastiano, nato il 14.07.1971 a tortorici (me).
  10. Cala’ Lesina Salvatore, nato il 12.03.1972 a tortorici (me).
  11. Calcò Labruzzo Gino, nato a il 04.01.1959 a tortorici (me).
  12. Caputo Andrea, nato il 19.07.1968 a s. Agata di militello (me).
  13. Coci Aomenico, nato il 26.02.1990 a sant’agata di militello (me).
  14. Condipodero Marchetta Giuseppe, nato il 30.01.1958 a piraino (me).
  15. Conti mica Samuele, nato il 03.09.1987 a sant’agata di militello (me).
  16. Conti mica Sebastiano, nato il 27.03.1970 a tortorici (me), inteso “u bellocciu”.
  17. Conti Taguali Ivan, nato l’11.11.1981 a messina.
  18. Costanzo Zammataro Giuseppe, nato l’8.01.1950 a tortorici (me).
  19. Costanzo Zammataro Giuseppe, nato il 26.03.1982 a biancavilla (ct).
  20. Costanzo Zammataro Giuseppe, nato il 19.12.1985 a biancavilla (ct).
  21. Costanzo Zammataro Salvatore, nato il 9.11.1982 a tortorici (me), in atto detenuto per altra causa presso casa circondariale di cuneo.
  22. Costanzo Zammataro Salvatore, nato il 3.05.1985 a biancavilla (ct).
  23. Destro Mignino Santo, nato l’01.06.1988 a sant’agata di militello (me).
  24. Destro mignino Sebastiano, nato il 25.01.1960 a tortorici (me).
  25. Galati Giordano Vincenzo, nato il 14.07.1958 a tortorici (me).
  26. Galati Giordano Vincenzo, detto lupin, nato il 18.05.1969 a tortorici (me), in atto detenuto per altra causa presso casa circondariale di san gimignano.
  27. Hila Alfred, nato il 2.07.1983 a shkoder (albania).
  28. Marino Agostino Antonino, nato l’1.09.1962 a tortorici (me).
  29. Marino Rosario, nato il 7.05.1992 a messina.
  30. Marino Gammazza Giuseppe, nato il 27.04.1971 a tortorici (me).
  31. Protopapa Francesco, nato il 02.04.1990 a sant’agata di militello (me).
  32. Scinardo Tenghi Giuseppe, nato il 28.09.1984 a gross-umstadt (germania).
  33. Talamo Mirko, nato il 21.12.1987 a catania.
  34. Valerio Labia Giuseppe, nato il 08.11.1985 a patti (me). 

Arresti domiciliari:

  1. Bontempo Alessio, nato il 19.10.1988 a sant’agata di militello (me).
  2. Bontempo Lucrezia, nata il 29.09.1986 a patti (me).
  3. Bontempo Giovanni, nato l’01.04.1984 ad adrano (ct).
  4. Bontempo Giuseppe, nato il 29.11.1991 a sant’agata di militello (me).
  5. Cala’ Campana Sebastiana, nata il 24.05.1955 a tortorici (me).
  6. Ceraulo Vincenzo, nato il 14.09.1967 a randazzo (ct), consigliere comunale del comune di randazzo, eletto nella locale lista civica.
  7. Coci Jessica, nata il 07.10.1991 a sant’agata di militello (me).
  8. Costanzo Zammataro Claudia, nata il 30.07.1988 a s. Agata di militello (me).
  9. Costanzo Zammataro Loretta, nata il 2.07.1975 a tortorici (me).
  10. Costanzo Zammataro Valentina, nata il 10.03.1985 a tortorici (me).
  11. Costanzo Zammataro Romina, nata il 21.10.1980 a tortorici (me).
  12. Galati Pricchia Daniele, nato il 22.01.1991 a messina.
  13. Sciuto Alessandra, nata il 3.12.1967 a catania.


DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.