Chieti, incidente sul lavoro: operaio muore schiacciato da un peso a 29 anni

Chieti, incidente sul lavoro: operaio muore schiacciato da un peso a 29 anni

Tragedia in provincia di Chieti, dove un giovane operaio è morto schiacciato da un peso caduto dall’alto all’interno della Sevel di Atessa. Si tratta di Cristian Perilli, 29 anni, di Pignataro Interamna (Frosinone), lavorare di una ditta esterna che si occupa di manutenzioni.

Chieti, incidente sul lavoro: operaio muore schiacciato

Inutili i soccorsi prestati dal 118, che ha inviato anche l’elisoccorso. L’incidente sul lavoro è avvenuto poco dopo mezzogiorno nel reparto Lastratura, la cui area è stata transennata e posta sotto sequestro. Sul posto per le indagini i carabinieri di Atessa.

La vittima, di circa 30 anni, era dipendente della società Comau, ex gruppo Fiat, che si occupa di robotica e impiantistica tecnologica. In questi giorni la Sevel è chiusa per le ferie natalizie ed erano in corso lavori di manutenzione alle linee di produzione.

(immagine di archivio)



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.