Tragedia a Ostia, Simone si sente male in classe e muore a 11 anni

Tragedia a Ostia, Simone si sente male in classe e muore a 11 anni

Tragedia in una scuola di Ostia. Simone è morto dopo aver accusato un malore.

Il bimbo, alunno della prima media di una scuola del lido di levante, si è sentito male durante una lezione. Erano circa le 13 quando ha accusato il malore. Non sono ancora chiare le cause del decesso. L’unica certezza, stando alle prime informazioni, è che il bambino è andato in arresto cardio circolatorio. Immediato il soccorso dei sanitari del 118. Sono state eseguite per circa un’ora manovre di rianimazione, alla fine si è riusciti a ristabilire il ritmo. Trasportato con codice rosso all’ospedale Grassi di Ostia il bimbo ha di nuovo perso i sensi durante il trasporto in eliambulanza ed è morto in ospedale.

Ostia, bimbo si sente male a scuola: inutili i soccorsi

Sul posto diversi mezzi di soccorso tra cui anche un’eliambulanza. Per il piccolo, tuttavia, non c’è stato nulla da fare. Sul caso indaga la polizia.  I poliziotti del commissariato di Ostia, per fugare ogni dubbio, stanno cercando di ricostruire se i macchinari erano disponibili e pronti all’uso. Sconvolti insegnanti e compagni di classe del ragazzino.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.