Giugliano, domenica di terrore: malviventi aprono il fuoco contro Porsche per rubare orologio del conducente

Giugliano, domenica di terrore: malviventi aprono il fuoco contro Porsche per rubare orologio del conducente

Una domenica sera di terrore a Giugliano, in provincia di Napoli. Ignoti a bordo di due scooter hanno aperto il fuoco in via Aniello Palumbo.

Giugliano, rapina finisce in sparatoria in pieno centro

Ad essere finita nel mirino dei malviventi una Porsche che transitava lungo l’arteria stradale, ma soprattuto l’orologio del conducente, a quanto pare un Rolex.

Stando ad una prima ricostruzione, i balordi si sono avvicinati all’auto della vittima e, senza neanche intimargli di consegnare l’orologio, hanno aperto il fuoco. Il proiettile si è conficcato nel sedile posteriore della Porsche. L’uomo viaggiava da solo e nessuno dei passanti è rimasto ferito. 

Il conducente è sceso dall’auto, abbandonandola al centro della strada cittadina. A quel punto i malviventi hanno subito raggiunto il malcapitato e con veemenza gli hanno strappato l’orologio. Dopodiché si sono dati alla fuga.

Pare siano tre i colpi di pistola esplosi di cui uno è ancora adesso ben visibile nella carrozzeria dell’auto. Un’azione criminale insomma di grande violenza che solo per un caso fortuito non ha provocato feriti.

Le indagini

Sul posto sono accorsi gli uomini della Polizia di Stato di Giugliano, che hanno ascoltato il conducente e raccolto la testimonianza dei presenti per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.