droga arresto san pietro a patierno sequestro

Maxi sequestro di droga dei Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli a San Pietro a Patierno, quartiere della periferia nord del capoluogo al confine con Casoria. A finire nel mirino dei militari dell’Arma durante un blitz otto panetti di cocaina pura del peso di 4 chili e mezzo. In più 40 buste di marijuana del peso di 21 chili e 600 grammi.

Napoli, sequestro di droga

In totale gli uomini della Benemerita hanno posto sotto chiave 25 chili di droga. Secondo un calcolo approssimativo, la sostanza stupefacente, immessa sul mercato illegale delle piazze di spaccio, avrebbe fruttato 400mila euro in contanti.

inlineadv

L’arresto

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli li hanno trovati a casa di V.C., 32enne incensurato di San Pietro a Patierno, che li aveva nascosti su un soppalco. L’uomo è finito in manette per detenzione di stupefacente a fini di spaccio. Ora è in carcere in attesa di essere giudicato con rito direttissimo. Sono in corso indagini per ricostruire la filiera dello spaccio e individuare i fornitori e i destinatari dei 25 chili rinvenuti nell’appartamento del 32enne.

related