Paura a Londra per un attacco “terroristico”: un morto e 4 feriti

Paura a Londra per un attacco “terroristico”: un morto e 4 feriti

Paura nel primo pomeriggio a Londra, dove alcuni cittadini hanno udito diversi colpi di pistola esplosi nella zona del London Brigde. Un uomo è stato ucciso dalla polizia, dopo aver minacciato e aggredito i passanti con un coltello. L’assalitore indossava anche una cintura esplosiva finta.

Paura a Londra, spari sul London Bridge

Secondo altre fonti, l’uomo colpito sarebbe stato ucciso dalla polizia. L’aggressore sarebbe stato bloccato da alcuni civili prima dell’intervento degli agenti. Il primo bilancio parla di un morto e 4 feriti tra i civili.

Come riporta Sky news la persona uccisa dai poliziotti aveva poco prima aggredito e minacciato con un coltello alcuni passanti. Lo riferiscono anche testimoni citati da Metro online. Scotland Yard ha confermato che si tratta di un attentato terroristico. La dinamica, al momento, è ancora tutta da chiarire.

La testimonianza

John McManus ha dichiarato al canale BBC News: “Solo pochi minuti fa stavo attraversando il London Bridge sulla sponda sud della sponda nord del ponte. Sembrava esserci un combattimento in corso dall’altra parte del ponte, con diversi uomini che attaccavano un uomo”. Attualmente le forze dell’ordine hanno cordonato l’area interessata.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.