Nutella Biscuits introvabili? A Napoli i bagarini li vendono a 8 euro

Nutella Biscuits introvabili? A Napoli i bagarini li vendono a 8 euro

Napoli. Fenomeno Nutella Biscuits, caccia alla confezione introvabile. In tre settimane dal lancio ne sono state vendute oltre 2 milioni e mezzo di confezioni per un incasso di 8 milioni di euro. Trovarli sugli scaffali dei grandi magazzini è praticamente impossibile, l’azienda di Alba non è riuscita a rimanere al passo con i consumatori. E così i Nutella Biscuits sono diventati una specie di fenomeno sociale con tutto ciò che ne consegue.

Nutella Biscuit a Napoli

Una confezione di Nutella Biscuit, è rivenduta ai clienti fino ad 8 euro. Una cifra blu, in pratica. E’ la legge del mercato, racconta il titolare di supermercato: “meno ce n’è, più il prezzo sale.” E guai a parlare di speculazione: “Quei biscotti – aggiunge sempre lo stesso commerciante – sono uno sfizio, se te lo vuoi togliere subito paghi di più, altrimenti fai passare tutta questa euforia e poi li trovi dove vuoi”. A Napoli, come riporta IL MATTINO,  ci sono piccoli negozi e privati che fanno la posta ai grandi magazzini, fanno incetta di confezioni e poi li rivendono fino a 8 euro. In pratica sono nati i bagarini dei Nutella Biscuits.

Giovanni Ferrero, amministratore delegato del gruppo, ha definito i Nutella Biscuits “un fenomeno di aggregazione sociale e di costume italiano, in cui si celebra il rapporto di amore con questa grande marca» aggiungendo che l’operazione «sta andando al di là delle aspettative”.

Una vera propria dipendenza, insomma. Quanti ne hai trovati? e dove? sono domande che si rincorrono anche sui social, dove è partita la caccia al tesoro. Su Amazon una scatola è venduta a 12 euro, quattro volte il prezzo consigliato.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.