Trento, gioco erotico finisce male: 25enne si impicca con una cintura

Trento, gioco erotico finisce male: 25enne si impicca con una cintura

Morto a 25 anni per un gioco erotico finito male. Succede a Trento. Il giovane, sabato scorso, è deceduto nella sua abitazione dopo aver intrapreso un gioco hot via Skype con un 65enne di Bologna.

Gioco erotico mortale, deceduto a Trento 25 anni

In una prima ipotesi si temeva si potesse trattare di un suicidio e che il ragazzo si fosse impiccato. Grazie però alla denuncia del 65enne, però, i carabinieri hanno avviato le indagini e hanno ricostruito la dinamica di quanto accaduto. L’anziano impegnato con lui nel gioco erotico, infatti, aveva spiegato ai militari dell’Arma che il giovane sarebbe morto durante la performance hot che stavano facendo via Skype.

Le indagini

I carabinieri hanno avviato le indagini, rese inizialmente più complicate dal fatto che il 65enne non sapesse dove si trovasse fisicamente il ragazzo: i due infatti si erano conosciuti online. Sono stati avvertiti i colleghi di Trento, che a loro volta hanno avvisato anche la polizia. Il giovane è stato trovato morto con una cintura legata al soffitto durante una prestazione sadomaso. Dall’analisi delle chat si escludono responsabilità penali per il 65enne.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.