Marano, furgoni usati come autobus: scoperto trasporto pubblico abusivo

Marano, furgoni usati come autobus: scoperto trasporto pubblico abusivo

MARANO. I carabinieri della compagnia di Marano di Napoli hanno svolto un servizio dedicato al contrastato del trasporto pubblico abusivo. Oggi, lungo il corso Italia, hanno fermato e sottoposto a controllo amministrativo due furgoni affollati di passeggeri che avevano persino pagato un biglietto.

Uno dei conducenti, accortosi dei carabinieri, ha provato a fermarsi prima di incrociarli per far scendere i passeggeri ma è comunque è stato notato e sanzionato per trasporto pubblico non autorizzato. A lui e ad un altro conducente è stata inoltre contestata l’alterazione delle caratteristiche del veicolo perché ai furgoni hanno aggiunto posti a sedere per renderli più capienti anche se a discapito della sicurezza.

Nel corso del servizio i carabinieri hanno controllato altri veicoli: alcuni conducenti sono stati sorpresi a guidare un’auto scoperta dall’assicurazione, due non avevano mai conseguito la patente e sono stati sanzionati mentre un tossicodipendente è stato sorpreso alla guida con addosso 2 grammi di hashish: gli è stata immediatamente revocata la patente di guida e l’auto è stata sequestrata.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.