Napoli. Studio odontoiatrico abusivo, scatta il sequestro dei Nas. Nei guai 3 medici

Napoli. Studio odontoiatrico abusivo, scatta il sequestro dei Nas. Nei guai 3 medici

Napoli. Blitz dei Nas a Napoli, sequestrato studio odontoiatrico. Nell’ambito di servizi tendenti a contrastare il fenomeno dell’attività odontoiatrica abusiva, i militari del NAS di Napoli hanno sequestrato uno studio odontoiatrico. La struttura è sita a Napoli, quartiere alto. Lo studio, avviato senza l’autorizzazione sindacale, né autorizzabile poiché era privo di gran parte dei requisiti minimi indicati nella delibera della giunta Regionale della Campania 7301/2001. A seguito sopralluogo, i carabinieri hanno segnalato alle competenti autorità 3 odontotecnici che ne curavano la conduzione, procedendo altresì al sequestro di immobile e attrezzature.

Il precedente

Nell’ agosto scorso a Sant’Antimo la Polizia Locale aveva scoperte un falso dentista. Dai controlli effettuati in uno Studio Medico Odontoiatrico è emerso che il titolare esercitava da svariati anni in dispregio alle normative vigenti in materia, senza essere in possesso delle autorizzazioni previste per l’esercizio di attività sanitarie da parte di soggetti privati, per tali motivi è stato posto sotto sequestro di Polizia Giudiziaria uno studio di circa 200 mq, denunciato all’Autorità Giudiziaria il titolare. (LEGGI TUTTO).

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.