Josè Mourinho nuovo allenatore del Tottenham

Josè Mourinho nuovo allenatore del Tottenham

Calcio. Josè Mourinho è il nuovo allenatore del Tottenham. Neanche il tempo di metabolizzare l’addio di Pochettino e il Tottenham ha già un nuovo allenatore. È José Mourinho, che torna in panchina dopo poco meno di un anno dall’esonero con il Manchester United. Lo ha annunciato il club con un comunicato, specificando che il portoghese ha firmato un contratto fino al giugno 2023. “José è uno degli allenatori più vincenti della storia del calcio”, ha detto il presidente degli Spurs, Daniel Levy. “Ha molta esperienza, ha vinto in tutti i club in cui ha allenato e siamo sicuri che porterà energia nello spogliatoio”.

Calcio, Josè Mourinho al Tottenham

L’ufficialità di Mourinho chiude definitivamente un ciclo, iniziato da Pochettino nel 2014 e concluso ieri, intorno alle 20.30, con l’annuncio dell’esonero. Con gli Spurs, l’argentino ha raggiunto un secondo posto nel 2017, una finale di League Cup e, soprattutto, la finale di Champions League dello scorso anno, persa contro il Liverpool. Per lui è stato fatale il cammino in Premier (14° posto), nonostante i buoni risultati in Champions.

Chi è Josè Mourinho?

José Mário dos Santos Mourinho Félix, noto semplicemente come José Mourinho (Setúbal, 26 gennaio 1963), è un allenatore di calcio ed ex calciatore portoghese. Considerato uno dei migliori allenatori della sua generazione, è soprannominato The Special One (come lui stesso si era definito nel 2004 durante la conferenza stampa di presentazione al Chelsea). A livello individuale, tra gli altri riconoscimenti, è stato premiato come miglior allenatore del mondo dall’IFFHS nel 2004, 2005, 2010 e 2012, nonché come miglior allenatore dell’anno FIFA nel 2010 e UEFA nel 2004, 2005, 2006 e 2010.

Jose Mourinho, le curiosità

Mourinho ha preso parte a diverse iniziative benefiche e sociali. Tra queste ha promosso un progetto giovanile che coinvolgeva insieme bambini israeliani e palestinesi e, ai tempi del Chelsea, ha venduto all’asta per 22.000 sterline il suo famoso giaccone a favore del progetto umanitario dello Tsunami del 2004. Mourinho è stato testimonial di alcune campagne pubblicitarie come quelle di Samsung, American Express, Braun, Adidas e Sambuca Molinari.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.