Giugliano, esonda il Lago Patria: strade allagate e traffico in tilt

Giugliano, esonda il Lago Patria: strade allagate e traffico in tilt

Giugliano. Straripa il Lago Patria, chiusa la circumlago. Sembra incredibile, ma è bastato un’acquazzone mattutino per far straripare il Lago Patria e far disporre la chiusura immediata del tratto di strada. Via Lago Patria nella curva presso il Parco Mazzola è praticamente sommersa da quasi 70 centimetri d’acqua e con le auto non è possibile passare. Inoltre, i terreni intorno al lago sono tutti allagati. Si sapeva che in questi giorni sarebbe piovuto e si sapeva che il livello del lago era ormai al limite, ma nonostante questo non si è intervenuti per incrementare il deflusso. “Già venerdì era pienissimo”, qualcuno scrive sui social. “Siamo praticamente sequestrati in casa, non possiamo più uscire”.

Leggi anche

Nubifragio sull’area nord di Napoli e sull’agro aversano, le strade da evitare

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.