Auto finisce contro albero, Vittoria muore a 14 anni: tragedia in provincia di Roma

Auto finisce contro albero, Vittoria muore a 14 anni: tragedia in provincia di Roma

Manziana. Auto contro albero, Vittoria muore a soli 14 anni. Il terribile sinistro è avvenuto ieri mattina, a Manziana, provincia di Roma. L’auto con a bordo Vittoria Giorgietti si trovava in via Lazio, località Scopetoni, la strada che collega il centro urbano al litorale, quando per cause ancora da accertare la donna che era al volante ha sbandato con l’auto ed ha urtato un albero. L’impatto è stato molto violento. A dare l’allarme sono stati gli automobilisti di passaggio, che hanno assistito alla scena e che, preoccupati delle condizioni di salute delle persone rimaste coinvolte nell’incidente, hanno chiesto l’immediato intervento dei soccorsi.

L’intervento dei soccorsi

Sul posto sono giunti immediatamente soccorsi e forze dell’ordine. Il personale sanitario del 118 ha prestato i primi soccorsi alla giovane, ma data la criticità delle sue condizioni, è stato necessario l’intervento di un’eliambulanza. Il mezzo di soccorso è atterrato poco distante dal luogo del sinistro, i paramedici l’hanno trasportata a bordo e trasferita all’ospedale Gemelli di Roma. Una corsa disperata contro il tempo. Purtroppo Vittoria è deceduta nel corso del pomeriggio, intorno alle ore 16, a causa delle ferite e gravi traumi riportati. Inevitabili i disagi alla circolazione, la strada è stata chiusa per agevolare le operazioni, fino al termine dell’intervento. Presenti per i rilievi scientifici i carabinieri della stazione di Manziana, della Compagnia di Bracciano e gli agenti della polizia locale che hanno svolto gli accertamenti di rito.

Lutto in città

Manziana e i paesi limitrofi si sono stretti intorno al dolore della famiglia, a mamma Cristina e papà Cesare. I cittadini stavano aspettando aggiornamenti sulle sue condizioni di salute fin dalla mattina, dopo che la notizia dell’incidente si è diffusa in breve tempo. Tantissimi i messaggi di cordoglio comparsi su Facebook di adulti e giovanissimi. Tra questi, Stefania scrive: “Ma cosa si può dire di fronte alla morte di ragazzi in tenera età? Niente….. Non si riesce neanche a parlare…. Un’altra bimba salita in cielo…. Un altro choc, un altro grande, grandissimo dolore…”. “Ci stringiamo intorno alla famiglia di Vittoria – è il messaggio del consigliere Cinque Stelle del Comune di Bracciano Marco Tellaroli – Un altro angelo volato via troppo presto”.

 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.