Qualiano, lacrime e applausi ai funerali di Carlo Poerio. Città in lutto

Qualiano, lacrime e applausi ai funerali di Carlo Poerio. Città in lutto

Si solo celebrati questa mattina i funerali di Carlo Poerio, il 19enne di Qualiano morto dopo un tragico incidente avvenuto a Quarto, in via Campana. Alle 12 amici e parenti si sono ritrovati nella Chiesa Santa Maria Santissima dell’Immacolata per dare l’ultimo saluto al giovane.

Funerali e corteo funebre per Carlo Poerio

Al termine delle esequie, il feretro contenente la salma di Carlo è stata accolta sul sagrato da un lungo e commosso applauso. Il corteo funebre si è poi snodato lungo le vie cittadine. Il carro è stato “scortato” da un carosello di scooter. Così gli amici hanno reso omaggio al 19enne nel suo ultimo viaggio terreno. Al passaggio del corteo, tanti i negozi che hanno abbassato le saracinesche in segno di lutto.

L’incidente a Quarto

L’incidente è avvenuto due sabati fa a Quarto, lungo via Campana. Il giovane fu vittima di una caduta accidentale dal motorino mentre rientrava da una serata. Con lui c’era un amico, uscito quasi illeso dal sinistro. Carlo Poerio è morto dopo alcuni giorni di agonia all’ospedale La Schiana di Pozzuoli gettando parenti e familiari nello sconforto più totale. La decisione della famiglia è stata quella della donazione degli organi in modo che il ragazzo possa dare vita e speranza ad altre persone.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.