Agropoli. Si sente male mentre guida, si schianta e muore

Agropoli. Si sente male mentre guida, si schianta e muore

Agropoli. Si sente male mentre guida e si schianta contro uno dei muri ai lati della carreggiata. Così è morto un uomo di 62 anni questa mattina ad Agropoli, in provincia di Salerno, mentre stava percorrendo con la sua automobile via Gennaro Serra.

Si sente male mentre guida, si schianta e muore

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 per i primi soccorsi e i carabinieri della Compagnia di Agropoli per la messa in sicurezza dell’area e per l’avvio delle indagini. Lo schianto è avvenuto poco dopo le 7 di oggi, 9 ottobre, in via Gennaro Serra, località Moio, nei pressi della chiesa di Sant’Antonio, ad Agropoli.

La vittima, un 62enne originario di Napoli e residente in zona, era da sola nella vettura. Alcuni passanti lo hanno visto andare a sbattere contro un muro senza tentare di sterzare o di fermarsi. I rilievi effettuati dagli uomini dell’Arma non hanno evidenziato segni di frenate, circostanza che potrebbe confermare l’ipotesi della perdita di coscienza alcuni istanti prima dello schianto.

Sono stati proprio gli automobilisti a prestargli i primi soccorsi. I testimoni hanno avvisato il 118 e hanno tentato di rianimarlo in attesa dell’arrivo dell’ambulanza. Dal primo esame esterno sul corpo è stato accertato che la morte non è dovuta alle conseguenze dell’incidente e che quindi è verosimilmente stata causata dal malore alla guida

 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.