Napoli, furto sacrilego in chiesa: arrestato 39enne. Il nome

Napoli, furto sacrilego in chiesa: arrestato 39enne. Il nome

Napoli. Furto sacrilego in una chiesa del centro storico del capoluogo partenopeo. Un uomo, approfittando della celebrazione della messa, era entrato nella sagrestia rubando un turibolo, ovvero il recipiente in argento utilizzato per l’infusione dell’incenso.

Furto sacrilego in chiesa

E’ finito in manette per furto aggravato Salvatore Grammatica, 39 anni, di Napoli. A seguito di una segnalazione gli agenti del Commissario Montecalvario sono intervenuti in una chiesa di vico Tre Re a Toledo. I poliziotti, grazie alle descrizioni fornite da una suora, hanno rintracciato il ladro in Vico Lungo Gelso e rinvenuto anche l’oggetto sacro, che è stato poi consegnato al santuario.

TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.