don vincenzo marfisa sestile

GIUGLIANO. Erano amici d’infanzia e in questi ultimi mesi si erano ritrovati grazie alla nascente parrocchia di via Oasi Sacro Cuore. Don Vincenzo Marfisa che ha celebrato il funerale di Salvatore Sestile ne ha elogiato tre aspetti della sua vita: l’attenzione verso la città di Giugliano, l’amore per la famiglia e la fede che lo ha accompagnato soprattutto nei momenti più duri. I suoi insegnamenti, ha detto don Vincenzo dall’altare, siano colti soprattutto dai giovani che lui portava sempre nel cuore e nelle sue attività. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it