samara coltello santa maria capua vetere

Il fenomeno “Samara Challenge” continua a raccogliere emuli in tutta la provincia di Napoli e Caserta. Ogni notte si moltiplicano avvistamenti e segnalazioni. Le ultime nel casertano. In alcuni casi, lo scherzo rischia di degenerare e finire in tragedia.

Santa Maria Capua Vetere

Ieri sera, una “Samara” ha fatto la sua comparsa all’esterno di un noto locale tra San Prisco e Santa Maria Capua Vetere. I presenti hanno raccontato di aver visto l’eroina del film horror estrarre tra la gente un coltello, tanto da scatenare un fuggi fuggi generale. Si parla anche di una aggressione ai danni di una giovane ragazza travestita di bianco, anche se – riporta Edizione Caserta – non risultano conferme ufficiali.

inlineadv

Torre Annunziata

Episodio preoccupante si registra anche a Torre Annunziata. In un video pubblicato sui social si nota infatti una persona travestita agitare un coltellaccio da cucina. Sul web intanto non si parla d’altro e le persone si dicono impaurite, temendo per la loro incolumità di fronte al fenomeno che ormai ha conquistato l’Italia.

related