Evasione choc dal carcere Poggioreale di Napoli. Potrebbe sembrare la trama di un film, invece è tutto vero. Questa mattina un uomo di origini polacche è evaso dalla casa circondariale facendo perdere le proprie tracce. Il 30enne, Lisowski Robert, era trattenuto in cella con l’accusa di omicidio.

L’uomo, secondo una prima ricostruzione, ha scavalcato il muro di recinsione del penitenziario ed calato un lenzuolo per scappare via. Sul posto sono giunti i carabinieri, gli agenti di polizia e le guardie penitenziarie per le prime indagini del caso. Al momento si è aperta una vera e proprio caccia all’uomo. Le forze dell’ordine sono sulle tracce del fuggitivo.

VIDEO DELL’EVASIONE

LA FOTO DEL RICERCATO:

continua a leggere su Teleclubitalia.it