Giugliano, riapre al pubblico la Villa Comunale della città

Giugliano, riapre al pubblico la Villa Comunale della città

Riapre al pubblico la Villa Comunale di Giugliano. Dopo una serie di lavori è stata riaperta al pubblico la Villa Comunale di Giugliano. I lavori eseguiti sono inseriti nell’ambito della realizzazione di parchi attrezzati e aree a verde pubblico in via Antica Giardini e nella Villa Comunale. Un importo complessivo di circa 545.000 euro. 

Per la villa comunale si tratta di un vero e proprio restyling. Lavori di ristrutturazione dei servizi igienici, impianto di illuminazione, 2 nuove “aree giochi inclusive e destinate all’uso da parte di bambini dai 4 ai 14 anni.

Inoltre, sono state fatte opere di riqualificazione dell’area anfiteatro, cestini e portabici. E’ stato poi installato un moderno e idoneo sistema di videosorveglianza, che sarà utilizzato sia per garantire la sicurezza dei frequentatori della Villa comunale che per individuare e denunciare vandali, ladri e trasgressori di ogni genere. A proposito di sicurezza: a presidiare la struttura in piazza Madonna della Pace ci sarà l’associazione nazionale carabinieri.

“Finalmente la civiltà vince sul vandalismo – dichiara il Sindaco Poziello – e la Villa Comunale, bene di tutti, sarà restituita alla città di Giugliano nella forma in cui merita di essere rappresentata: un luogo pubblico ameno per vivere momenti di relax e soprattutto uno spazio all’aperto gratuito per i bambini”, conclude il primo cittadino. 

SEGUI LE NOTIZIE DEL GIORNO

SEGUI LA NOSTRA FANPAGE 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.