Napoli, gare in motorino: impennate pericolose fuori al Comune

Napoli, gare in motorino: impennate pericolose fuori al Comune

Napoli. “L’area antistante Palazzo San Giacomo, di notte, si trasforma in un circuito per qualche giovane cialtrone incivile. Come segnalato da alcuni cittadini, con il calare della sera i ragazzini cavalcano i propri scooter, rigorosamente senza casco, e si lanciano in gare a chi impenna di più. Una situazione pericolosa. Pensare che non li ferma nemmeno la vicinanza ad un luogo istituzionale come il Municipio preoccupa parecchio. In tutto ciò, però, manca il controllo da parte delle forze dell’ordine. Se manca l’organo preposto al controllo, questi ragazzini continueranno a fare i loro comodi e a rischiare la pelle. Chiediamo più controlli serali all’esterno della casa comunale”. Lo ha dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi.

“Dopo l’incidente di mia nipote, sono davvero preoccupatissimo di come questi ragazzi girino sugli scooter. Sfrecciano incuranti di tutto e tutti – ha commentato il conduttore radiofonico Gianni Simioli – fanno cose stupide senza pensare minimamente alle possibili ripercussioni. Una situazione grave che, forse, solo una vigilanza più assidua da parte delle forze dell’ordine può risolvere”.

 

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.