sequestro ferrari

Sotto chiave una Ferrari California cabrio 4000 a un noto commercialista di Torre Annunziata. A realizzare il sequestro i militari dalla Guardia di Finanza di Torre. Le Fiamme Gialle responsabili dell’operazioni accusano il professionista di reati tributari.

Il provvedimento, emesso dal gip di Torre Annunziata, è frutto di indagini coordinate dalla Procura scaturite da una verifica fiscale eseguita dalla Guardia di Finanza nei confronti di un commercialista. Il valore dell’auto supera i 180mila euro.

L’attività investigativa ha portato alla luce redditi, secondo gli inquirenti, a imponibili sottratti a tassazione per un importo di oltre mezzo milione di euro. Il professionista per diversi anni non avrebbe presentato la dichiarazione e, quindi, evaso le tasse, solo nel 2016, per oltre 100mila euro.

continua a leggere su Teleclubitalia.it