Mondragone, incidente nella notte: marito e moglie travolti sulla Domitiana. Lui è morto

Mondragone, incidente nella notte: marito e moglie travolti sulla Domitiana. Lui è morto

Incidente nella serata di ieri a Mondragone. Una coppia di coniugi è stata investita sulla Domiziana, altezza ristorante “zia Mariuccia”. L’uomo – C.C.M., 43 anni – è morto sul colpo mentre la donna – A.G., 33 anni – è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Pineta Grande di Castel Volturno.

L’incidente a Levagnole di Mondragone

Secondo quanto ricostruito, marito e moglie avevano appena terminato la cena e si apprestavano ad attraversare la statale Domitiana, nella frazione di Levagnole, quando sono stati travolti in pieno da una Lancia Musa di colore grigio. Il conducente dell’auto non si sarebbe accorto della loro presenza in mezzo alla carreggiata.

L’impatto è stato violentissimo. Sul posto sono immediatamente giunti i sanitari del 118 ma per l’uomo non c’è stato niente da fare nonostante i tentativi di rianimazione in loco. Successivamente sono sopraggiunti anche i carabinieri della Compagnia di Mondragone per i rilievi del caso.

I dettagli

I militari dell’Arma hanno sottoposto il conducente della macchina all’alcol test così come da protocollo. Si tratta di un barista di Mondragone, quasi linciato dalla folla dopo l’incidente. Dovrà rispondere di omicidio stradale. Dalle prime informazioni, invece, si apprende che la coppia vittima dell’investimento abitava a Roma: erano ospiti di amici nella zona di Falciano.

TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.