Metro Chiaiano, calci e pugni agli agenti di Polizia: arrestato 28enne

Metro Chiaiano, calci e pugni agli agenti di Polizia: arrestato 28enne

Napoli. Ieri pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato dei Commissariati di  Scampia-Chiaiano hanno arrestato un 28enne eritreo, irregolare sul territorio italiano, per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. I poliziotti, durante un servizio di controllo del territorio presso la metropolitana di Chiaiano, hanno notato la presenza dell’uomo che, chiedendo l’elemosina, infastidiva i passanti. L’uomo, prima di essere bloccato,  ha colpito gli agenti con calci e pugni, ferendoli, nel tentativo di guadagnare la fuga. Gli agenti sono riusciti a bloccarlo, non senza difficoltà, e ad arrestarlo.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.