furto casa napoli

Napoli, case svaligiate in zona Chiaia: Polizia arresta 3 “topi d’appartamento”. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Ferdinando hanno arrestato, per furto in appartamento in concorso tra loro, Giorgi Lomidze e Daviti Konchoshvili, di 40 e 27 anni entrambi georgiani, e Ivan Sorohan, 43enne ucraino, tutti irregolari sul territorio nazionale.

I poliziotti, poco dopo le 04.00 di ieri mattina, sono intervenuti in via del Parco Margherita. Gli agenti hanno notato una Fiat Panda con il motore acceso, parcheggiata a margine della carreggiata, con un uomo al volante.  In quel frangente, altre due persone sono uscite frettolosamente da uno stabile portando quattro grossi borsoni.

I poliziotti hanno bloccato i due uomini mentre quello alla guida dell’auto è riuscito ad allontanarsi, per poi essere intercettato in via Foria da altri equipaggi immediatamente allertati dalla centrale operativa.

Gli agenti hanno accertato che i tre avevano appena svaligiato un appartamento. All’interno dei borsoni trasportati dall’ucraino e dal 27enne, i poliziotti hanno rinvenuto oggetti d’ingente valore in seguito restituiti all’ignara vittima. Gli autori inoltre erano muniti di spray sbloccante per serrature, di una chiave passe-partout e un cacciavite lasciato nell’abitazione. Sequestrato tutto il materiale. I poliziotti hanno condotti gli arrestati presso il carcere di Poggioreale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it