Quintali di coca nel sottomarino dei narcos, lo spettacolare inseguimento nel Pacifico

Quintali di coca nel sottomarino dei narcos, lo spettacolare inseguimento nel Pacifico

Blitz al sottomarino narcos, sequestrate tonnellate di droga. Urla concitate e un inseguimento fra le acque agitate dell’Oceano Pacifico, con i militari che assaltano un sottomarino sospettato di trasportare illegalmente droga. Sono le immagini, diffuse dalla Guardia costiera americana e riprese da Storyful, che mostrano un’operazione condotta lo scorso giugno in acque internazionali. Il ‘bottino’ dell’assalto: oltre 7,7 tonnellate di cocaina del valore di 232 milioni di dollari (circa 206 milioni di euro).

Ecco il sottomarino dei narcos per trasportare droga tra Messico e Stati Uniti. La guardia costiera americana lo ha intercettato al largo della California. Un militare salta sul sottomarino e apre il boccaporto, da cui compare un narcotrafficante che si arrende con le mani in alto. All’interno: quintali di droga, parte delle 18 tonnellate di cocaina sequestrate dalla guardia costiera americana negli ultimi due mesi, per un valore di più di 569 milioni di dollari. I militari hanno sequestro altre 14 imbarcazioni, costruite proprio per passare inosservate.

Il presidente americano, Donald Trump, dal suo account Twitter ha elogiato il lavoro dei marinai e ha invitato gli utenti a guardare le immagini dell’inseguimento.

 

TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO 

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.