L’ondata di caldo che nell’ultima settimana ha colpito la Campania e l’Italia intera sembra aver concesso una tregua nelle ultime ore, grazie al cedimento anticiclonico del promontorio di matrice africana. Infatti già dalle prime ore di domenica le temperature hanno fatto registrare un leggero calo.

Tra le giornate di lunedì e mercoledì, è previsto un ulteriore calo non solo delle temperature, ma anche della percentuale di umidità, per cui almeno di notte soffriremo meno il caldo. Nelle zone appenniniche sono attesi anche dei temporali, soprattutto nelle giornate di martedì e mercoledì. Da giovedì però una nuova ondata di caldo raggiungerà la Campania e le temperature torneranno a salire, toccando picchi molto simili a quelli dell’ultima settimana.

Nel complesso le temperature resteranno comunque nella media stagionale. Per lunedì infatti le minime si attesteranno intorno ai 19 gradi, le massime intorno ai 29. Martedì le minime saranno intorno ai 18 gradi, le massime sui 30. Mercoledì e giovedì le minime arriveranno a 19, mentre le massime a 29. Venerdì si registrerà poi un ulteriore aumento, con le minime a 19 gradi e le massime a 32. Weekend bollente infine, con le temperature massime che arriveranno a 33 gradi nella giornata di sabato, così come nella giornata di domenica.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it