Giugliano, rapina choc con ragazzino “ostaggio”: residenti barricati in casa


Giugliano. Hanno usato un ragazzino, puntandogli contro un coltello, e sono entrati in casa in pieno giorno senza grandi problemi per derubare un’anziana. La terribile rapina è avvenuta ieri pomeriggio in via Palmiro Togliatti, a pochi metri metri dall’ufficio postale. Poco dopo le 16.30, due malviventi a volto coperto sono riusciti ad introdursi nel parco.

Giugliano, rapina choc con ragazzino “ostaggio”: residenti barricati in casa

Giugliano. Hanno usato un ragazzino, puntandogli contro un coltello, e sono entrati in casa in pieno giorno senza grandi problemi per derubare un’anziana. La terribile rapina è avvenuta ieri pomeriggio in via Palmiro Togliatti, a pochi metri metri dall’ufficio postale. Poco dopo le 16.30, due malviventi a volto coperto sono riusciti ad introdursi nel parco. Nelle scale hanno incontrato un 13enne e l’hanno costretto ad accompagnarli all’appartamento al terzo piano. Il ragazzino sotto la minaccia della lama ha bussato alla porta e si è fatto aprire dalla madre che in quel momento era in visita dalla vittima, una vicina di casa 90enne che vive da sola.

Una volta dentro i rapinatori avrebbero preso 2mila euro in contati, per poi fuggire via con la vittima immobilizzata dalla paura. Non ci sono feriti ma sul posto, oltre alla polizia del locale commissariato, è intervenuta anche un’ambulanza con il personale del 118 che ha visitato anziano e ragazzina ancora sotto choc. Adesso sul caso indagano gli agenti che hanno effettuato anche i rilievi con la Scientifica e stanno analizzando le immagini di videosorveglianza della zona.

Resta il terrore però tra i residenti dopo gli altri episodi segnalati negli ultimi mesi in zona come furti in casa e di auto. Prevalgono il sospetto, la paura e la diffidenza nel parco di via Togliatti dopo la rapina in casa di ieri. Abbiamo provato a parlare con vittime e residenti ma tutti sono ancora sconvolti.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.