potenza morta ragazza meningite

Dramma a Potenza. Una ragazza di appena 18 anni, Luisa Anna Pia Gatti, originaria di Palazzo San Gervasio, è morta per sospetta meningite all’ospedale San Carlo.

La giovane aveva avvertito nei giorni scorsi febbre alta e forte cefalea.  Trasportata d’urgenza al pronto soccorso, è stata subito ricoverata in rianimazione ma nulla hanno potuto i medici che purtroppo l’hanno vista morire dopo ore di agonia.

inlineadv

Si trovava a scuola, al Liceo Scientifico “Flacco” di Venosa quando è stata colta da malore e i sanitari del 118 prontamente intervenuti l’hanno portata in codice rosso al San Carlo. Immediatamente è stata avviata come da prassi la profilassi con familiari, compagni di scuola e gli amici più stretti per evitare il contagio, che al momento pare sia da escludere.

In queste ore si stanno moltiplicando tanti messaggi di cordoglio da parte di amici e parenti. Su Facebook è apparso anche un post del sindaco della comunità di Palazzo San Gervasio, Michele Mastro.

related