“Punta in alto”, all’istituto Galvani di Giugliano il progetto contro la ludopatia

“Punta in alto”, all’istituto Galvani di Giugliano il progetto contro la ludopatia

Conoscere i propri lati oscuri per riempiere i vuoti e prevenire le dipendenze. Questo l’obiettivo del progetto nazionale “Punta in alto”, che ha coinvolto studenti in 10 regioni d’Italia contro la ludopatia con il supporto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

L’associazione Nuovi Orizzonti ha seguito 6 classi tra il Galvani ed il Marconi di Giugliano ed il Duca Buon Vicino di Napoli. Un progetto partito dallo scorso novembre e che andrà avanti fino al prossimo dicembre anche con un lavoro teatrale che sarà portato avanti pure d’estate fuori dagli istituti scolastici.

Nell’evento che si è tenuto nell’aula magna del Galvani, i ragazzi hanno illustrato le attività svolte fino ad ora ed è stato mostrato il videoclip nazionale che vede coinvolti molti studenti dell’istituto di via Marchesella.

VIDEO:

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.