Parete, festeggiamenti del centenario: Don Emilio Tamburrino conferma e “blinda” la commissione

Parete, festeggiamenti del centenario: Don Emilio Tamburrino conferma e “blinda” la commissione

Parete. La commissione dell’edizione 2019 sarà la stessa per il 2020. Questo l’annuncio fatto da  Don Emilio Tamburrino, parroco di Parete, nel corso dell’omelia di ieri, durante la celebrazione che ha preceduto la cerimonia di Riposizione della Sacra Effigie di Maria Santissima della Rotonda comprotettrice della cittadina casertana. Una festa, tra le più seguite del sud Italia, la pioggia ed il vento del lunedì in albis non hanno fermato il  successo di questa edizione dei festeggiamenti. Un popolo devoto, quello di Parete, che dimostra di amare profondamente la sua Madre Celeste, non solo durante i giorni di festa, ma tutto l’anno.

Presupposto importante in vista del 2020, anno in cui, la Madonna della Rotonda e suo figlio Gesù Cristo, saranno nuovamente incoronati dopo cento anni, sul capo avranno, le corone create con l’oro donato opportunamente dal popolo, oro sciolto e lavorato per l’ occasione.

L’edizione del centenaria porterà a Parete migliaia di persone e con buone probabilità, si aspetta l’ufficialità, la parrocchia San Pietro Apostolo sarà sede giubilare dal 12 settembre 2019 al 12 settembre del 2020. La richiesta è partita da Parete all’indirizzo della Santa Sede.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.