Stupro di gruppo a Viterbo, arrestati consigliere comunale e militante di CasaPound

Stupro di gruppo a Viterbo, arrestati consigliere comunale e militante di CasaPound

Viterbo. Stupro di gruppo in un circolo privato di Viterbo, che in quel momento era riservata a una festa privata. Un consigliere comunale e un militante di CasaPound sono stati arrestati per la violenza sessuale ai danni di una 36enne italiana.

Uno dei due arrestati è Francesco Chiricozzi (in foto), 21enne, consigliere comunale eletto con Casapound nel comune viterbese di Vallerano. L’altro è Marco Licci, 19 anni, militante dell’organizzazione politica di estrema destra.

Francesco Chiricozzi «è stato immediatamente espulso da CasaPound e ha rassegnato le dimissioni da consigliere comunale. Qualora risultasse colpevole auspico una pena durissima! Come per ogni altro Infame stupratore», scrive su Facebook il leader di CasaPound Simone Di Stefano. «Più volte non ho esitato a chiedere per gli stupratori la castrazione (non chimica), e non cambio di certo idea solo perché questo era iscritto a CasaPound», aggiunge Di Stefano.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.