caduto poggiomarino

Prova a recuperare il pallone salendo su un’impalcatura: scivola e fa un volo di 12 metri. Un ragazzo di 15 anni di Poggiomarino è ricoverato in coma, in gravissime condizioni, all’ospedale di Nocera Inferiore.

Secondo quanto riporta Il Mattino, il ragazzo stava giocando a calcio quando il pallone è andato a finire sulla copertura di plastica di un impalcatura che si trova in un parcheggio di via Iervolino, nei pressi di un supermercato: il giovane si è arrampicato sulla struttura per recuperare la palla, ma il telo non ha retto e ha ceduto.

Il 15enne è precipitato e si è schiantato al suolo. Soccorso da alcuni avventori dal supermarket, è stato portato in ambulanza in ospedale, dove tuttora si trova. Le sue condizioni sono considerate molto gravi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it