sarno bimbo morto meningite

Choc a Sarno, in provincia di Salerno. Un bimbo di due anni (compiuti a maggio), Aniello B., è morto per sospetta meningite. Da quanto si apprende, il piccolo da alcuni giorni soffriva di febbre alta. Preoccupati, ieri i genitori lo hanno riportato all’ospedale di Nocera Inferiore per accertamenti.

Il piccolo è poi tornato a casa. Questa mattina però la situazione è precipitata. I genitori lo hanno trasportato d’urgenza al nosocomio di Sarno, il Martiri del Villa Malta, in gravissime condizioni. Ogni manovra per tentare di rianimarlo è risultata purtroppo vana e i medici si sono dovuti arrendere e constatare il decesso del piccolo.

inlineadv

Probabilmente verrà disposto l’esame autoptico sulla salma di Aniello per risalire alle cause del decesso. Dovranno essere accertate anche le eventuali responsabilità del personale medico: indagano i Carabinieri della locale Compagnia. Attivata intanto la profilassi del caso per evitare il rischio contagio. Sotto choc la mamma e il papà.

related