villa literno giovanni nucci arrestato

Investe il suo rivale in amore e poi tenta di ucciderlo con una coltellata. Alla fine è stato arrestato. Si tratta di Giovanni Nucci, classe ’78, di Villa Literno. Nel pomeriggio di ieri, a Santa Maria Capua Vetere,  presso la casa circondariale, i carabinieri della Stazione di Villa Literno hanno dato esecuzioneall’ ordinanza di custodia cautelare per tentato omicidio e porto di armi ed oggetti atti ad offendere  emessadal Tribunale – ufficio Gip – di Napoli Nord nei suoi confronti.

I fatti si sono verificati venerdi scorso. Nucci, alla guida della propria autovettura Vw Golf, per motivi passionali, aveva investito volontariamente un 43enne di Villa Literno per poi colpirlo con una coltellata all’addome nel tentativo di ammazzarlo. Al centro del litigio una donna contesa. L’autore della coltellata fu prontamente individuato e bloccato dalle forze dell’ordine e arrestato in flagranza. L’arrestato è ora associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere in attesa di giudizio.



continua a leggere su Teleclubitalia.it