Area Sanremo, il giuglianese Francesco Mennillo è in semifinale


Martinsicuro. Da tempo aveva accantonato la musica ed il canto. Poi la scelta di riprendere un percorso che nel 2010 lo portò a comporre e pubblicare l’album “L’amore, il sesso e la noia” e, nel 2014, “Malato di rancore”, brano sul dramma della Terra dei fuochi.  È ripartito da Area Sanremo Tour, il giuglianese Francesco Mennillo,

Area Sanremo, il giuglianese Francesco Mennillo è in semifinale

Martinsicuro. Da tempo aveva accantonato la musica ed il canto. Poi la scelta di riprendere un percorso che nel 2010 lo portò a comporre e pubblicare l’album “L’amore, il sesso e la noia” e, nel 2014, “Malato di rancore”, brano sul dramma della Terra dei fuochi.  È ripartito da Area Sanremo Tour, il giuglianese Francesco Mennillo, 34 anni, cantautore e volto di TeleClubItalia.

Verso la fine di agosto ha superato la eliminatoria tenutasi a Napoli che gli ha permesso di accedere alla fase interregionale in Abruzzo. E sull’Adriatico a Martinsicuro, Mennillo si è guadagnato un posto tra i semifinalisti del contest itinerante, l’unico, che porta i giovani sul palco dell’Ariston. Le semifinali avranno luogo nella cittadina ligure verso la metà di ottobre.

Il cantautore giuglianese ha così commentato il traguardo raggiunto: “Sono molto felice per questa nuova esperienza ad Area Sanremo che sta portando tante soddisfazioni. Ora tocca lavorare su una bella canzone che mi possa rappresentare al meglio. Comunque vada, è stata un’ottima ripartenza dopo un periodo di pausa dalla musica e vorrei ringraziare il maestro Ciro Barbato e Maria Puca che mi hanno sostenuto e guidato in questo percorso”.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.