Arezzo, tragedia all’Archivio di Stato: fuga di gas uccide due dipendenti

Arezzo, tragedia all’Archivio di Stato: fuga di gas uccide due dipendenti

Arezzo. Tragedia stamane all’Archivio di Stato, dove due impiegati sono morti in seguito a una fuga di gas in uno dei locali. I due dipendenti sono rimasti intossicati dalle esalazioni del gas.

Inutili i soccorsi dal personale sanitario del 118, che dopo le prime cure li ha trasportati all’ospedale San Donato di Arezzo, dove sono deceduti. Anche una terza persona è stata soccorsa dal 118.

L’allarme è scattato intorno alle otto nella sede dell’Archivio in piazza del Commissario, nel centro di Arezzo, al momento dell’entrata dei dipendenti al lavoro. La fuoriuscita di gas, a quanto pare, proveniva dall’impianto antincendio. Sul posto polizia, carabinieri, vigili urbani e del fuoco. Zona transennata ed edificio evacuato.

(fonte immagine: La Nazione)



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.