Uomo picchiato e rapinato in casa sul litorale domitio, malvivente bloccato dai carabinieri

Uomo picchiato e rapinato in casa sul litorale domitio, malvivente bloccato dai carabinieri

Violenta rapina in casa sul litorale domitio. I Carabinieri della Stazione di Mondragone, nel corso della serata di ieri hanno tratto in arresto, per rapina, Dimitrovo Zhoro, classe ’74. L’uomo, è stato individuato e bloccato dai militari dell’Arma poco dopo aver consumato una rapina in danno di un 83enne del luogo.

In particolare Dimitrov, introdottosi all’interno dell’abitazione della vittima, ubicata in viale Marechiaro di Mondragone, dopo una breve colluttazione gli ha asportato il  portafoglio contenente denaro contante per un totale di 150 euro e diversi documenti personali. I Carabinieri, a seguito di specifica attività ricerche attuate senza soluzione continuità, hanno individuato in via San Francesco d’Assisi il malvivente traendolo in arresto. La refurtiva interamente recuperata è stata restituita all’avente diritto. L’arrestato, è stato sottoposto magli arresti domiciliari.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.