Napoli, prima la lite poi gli spari: 38enne ferito alle gambe

Napoli, prima la lite poi gli spari: 38enne ferito alle gambe

NAPOLI. E’ stato ferito alle gambe da colpi di pistola. Ma prima sarebbe stato colpito con calci e pugni. E’ questo il racconto, come riporta ilmattino.it, che ha fatto un uomo di 38 anni alla polizia dopo essere giunto in ospedale con ferite d’arma da fuoco.

Alla polizia ha raccontato di aver avuto un diverbio per futili motivi con un giovane sconosciuto che prima lo ha colpito a calci e pugni, poi ha estratto una pistola e gli ha sparato alle gambe.

L’episodio sarebbe accaduto in via San Biagio dei Librai, nel centro di Napoli, la scorsa notte. Il colpo di pistola ha provocato la frattura della tibia e del perone. L’uomo è ricoverato al Loreto Mare.

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.