Afragola, marito e moglie gestivano piazza di spaccio: arrestati. NOMI

Afragola, marito e moglie gestivano piazza di spaccio: arrestati. NOMI

Blitz della Polizia di Stato ieri pomeriggio ad Afragola, contro lo spaccio di droga. Una coppia di coniugi è stata arrestata perché gestiva una vera e propria piazza di spaccio. In manette sono finiti Pasquale Marino, 57 anni, e Nunzia Maione, sua moglie, di 56.

Gli agenti hanno appurato che l’uomo gestiva la piazza di spaccio, effettuando delle consegne a domicilio su richiesta dei vari acquirenti. Il 57enne, una volta ricevuta la telefonata, partiva per effettuare la consegna. I poliziotti l’hanno fermato in sella al suo scooter, mentre stava passando la droga ad un giovane, che è poi riuscito a scappare.

Hanno quindi perquisito la sua abitazione dove è stata  bloccata la moglie, la quale alla vista dei poliziotti, ha tentato di allontanarsi frettolosamente con due borselli. I Poliziotti hanno rinvenuto 137,70 grammi di marijuana divisi in 62 involucri, un bilancino elettrico di precisione e 40 euro. I due coniugi sono stati arrestati e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria accompagnati, in regime degli arresti domiciliari, presso la loro abitazione, e questa mattina saranno processati per direttissima.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.