Campania, registrati due piccoli terremoti in mattinata nel casertano

Campania, registrati due piccoli terremoti in mattinata nel casertano

Torna a tremare la terra in Campania. Questa mattina due piccole scosse di terremoto sono state registrate dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Entrambe sono avvenute alle 8 e 40. La prima di magnitudo 1.3 e la seconda di magnitudo 1.1. L’epicentro a Pontelandolfo, in provincia di Benevento, al confine col casertano.

Non si registrano danni a cose o persone. Il sisma, che ha avuto una profondità di 10 chilometri circa, non è stato avvertito dalla popolazione. I sismologi monitorano la situazione sismica della Campania 24 ore su 24. Seguono aggiornamenti nelle prossime ore.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.